Dopo la prima prova del circuito di nordic walking agonistico federale di Bosisio svoltasi su un percorso reso pesante dalla pioggia, per il secondo appuntamento di Bologna è stato invece il sole a farla da padrone !
Sul nuovo percorso del Parco dei Cedri, preparato ottimamente dagli organizzatori del team M’Over, si sono dati battaglia 96 atleti. Numero che segna il record di presenze da quando è nato il circuito, segno che l’interesse verso il movimento agonistico sta crescendo sempre più grazie anche al lavoro che organizzatori, atleti e giudici stanno  portando avanti ognuno con grande impegno.

Per quanto riguarda la competizione bisogna dire che si è confermato ancora un livello tecnico molto alto che ha visto i favoriti della vigilia ancora li davanti a darsi battaglia con alcuni nomi nuovi che pian piano si stanno avvicinando alle posizioni alte della classifica.

In campo femminile assoluto Laura Colombo si è presa la rivincita della prima tappa su Valentina Superchi andando a vincere la gara dei 5 km. Al terzo posto in grande crescita si è piazzata Cristina Grufi che in volata negli ultimi metri ha battuto Paola Vicenzi che ancora non ha recuperato la forma fisica perfetta che aveva mostrato nelle ultime tappe del 2017.
A seguire Daniela Crosina, Friziero Guendalina, Gaia Bollini, Menzio Ottavia, Longo Liva e la new entry Nataliya Dmytryshyn  che chiude le top ten femminili.

In campo maschile si conferma al primo posto Luigi Sesso che ha condotto tutta la gara al comando dal primo all’ultimo metro. Dietro di lui un ottimo Antonello Favaro che partito leggermente più lento degli altri ha recuperato via via posizioni arrivando a chiudere in un meritatissimo secondo posto. Al terzo posto chiude il sempre ottimo Siro Pillan davanti a Silvano Zanella che partito molto bene ha purtroppo rallentato un po’ nel finale. Dietro di loro una grande battaglia che ha visto Moreno Crestani quinto, Arnaldo Ciuffetti sesto, Roberto Ghiotto settimo e Alberto Barbieri ottavo. Chiudono in top ten anche Pier Maria Gabrieli e Stefano Piludu.

Ed ora l’appuntamento sarà per tutti a Tivoli per la terza tappa del circuito dove sicuramente vedremo altre affascinanti battaglie a suon di bastoncini in gara   

Vi mettiamo di seguito le Classifiche per Categoria della Tappa
Classifica Donne
Classifica Uomini

CLASSIFICHE GENERALI dopo la seconda tappa