Sabato 13 Maggio, nel magnifica location del Parco delle Terme di Roma Acque Albule (Tivoli), si è svolta la terza tappa del Circuito Tricolore di Nordic Walking Agonistico Federale.
E’ stato un evento dai tanti temi che ha visto alla partenza 95 atleti  (54 donne e 41 uomini partenti!) nuovamente un record assoluto di presenze a testimonianza di come stia crescendo mese dopo mese l’interesse per la parte più sportiva/competitiva del nordic walking.
Ma da questa tappa abbiamo iniziato anche a vedere finalmente un evoluzione positiva e propositiva di tutto il movimento che sta amalgamando pian piano organizzatori, giudici di gara e atleti verso l’obiettivo comune di rendere il nordic walking agonistico una disciplina sportiva da apprezzare e far sviluppare sempre più. 
Sopratutto tra gli atleti si è gareggiato in un clima molto competitivo ma disteso e corretto dove non è mancata la sportività anche nei momenti più combattivi della gara. Ed alla fine abbracci e strette di mano hanno reso questo terzo appuntamento una vera e propria festa che si è poi conclusa con una splendida serata in una Villa Storica che ha visto tutti i partecipanti condividere dei momenti di amicizia tra buon cibo, balli sfrenati e risate.

Per quanto riguarda l’aspetto puramente agonistico, per la prima volta la prova ha visto la partenza di donne e uomini in due prove separate e l’introduzione della griglia di partenza separata per i primi top 10 atleti in classifica generale. Possiamo sicuramente affermare che entrambe le novità sono state molto apprezzate ed hanno permesso uno svolgimento della competizione in modo più sicuro e regolare.
La cronaca della gara ha visto protagonisti gli atleti già in testa alla classifica dopo le prime due precedenti tappe. Lungo lo splendido percorso si sono visti dei bellissimi e avvincenti duelli che alla fine hanno visto classificarsi in ordine di arrivo  Colombo, Superchi e Vicenzi tra le donne e Sesso, Pillan e Favaro tra gli uomini.
Ma si sono visti comunque in generale dei grandi miglioramenti in tutti gli atleti partecipanti sia dal punto di vista del gesto tecnico che sopratutto da quello cronometrico a testimonianza di quanto stia crescendo il livello degli atleti che si preparano quotidianamente per le gare del Circuito.

Infine un ringraziamento particolare per la splendida organizzazione è doveroso farlo per gli organizzatori della tappa e cioè a tutto il team del Nordic Walking Valle dell’Aniene guidati dall’encomiabile Pietro Spano che dopo tanto lavoro e tanta stanchezza accumulata in questi giorni di preparazione si è vestito, ha calzato i suoi bastoncini pochi minuti prima della partenza e si è allineato al via insieme agli altri atleti portando a termine la sua prova con grande coraggio, forza di volontà e bravura offrendo a tutti il grande messaggio dei valori dello sport al di là del risultato

Con un simbolico passaggio di testimone non ci resta che darvi l’appuntamento alla quarta tappa del circuito che sarà a Bassano del Grappa il 18 Giugno. Un altro appuntamento in cui condividere nuovamente insieme tante emozioni!

 

Di seguito le classifiche ufficiali